IDEA PER

INFORMARE e aumentare la sensibilità alla consapevolezza sia pubblica sia degli stessi malati riguardo alla gravità di queste malattie e alle possibilità reali di cura e guarigione attraverso cure farmacologiche e psicoterapie adeguate.
CREARE una coscienza sociale attorno al problema, incoraggiare e fornire consulenza ad iniziative finalizzate ad alleviare il disagio dei pazienti e delle loro famiglie, come Gruppi di Auto-Aiuto e il servizio di risposta telefonica.
FAVORIRE lo sviluppo della ricerca scientifica.
CONTRIBUIRE  ad una migliore formazione del medico nel campo della diagnosi e nel trattamento di questi disturbi.
DIVULGARE informazione attraverso conferenze, tenute direttamente da medici e professori universitari di Psichiatria o da dirigenti dei Dipartimenti di Salute Mentale con l'intervento di psicologi e psicoterapeuti.

 Bilancio Obiettivi 2017-2018

I dettagli delle singole attività sono riportati nel sito nelle voci corrispondenti. Qui, pensando di fare cosa gradita, riportiamo un breve rendiconto degli obiettivi raggiunti.

Le nostre attività istituzionali si sono svolte regolarmente: tutti i giorni ha funzionato la risposta telefonica e si sono tenuti i Gruppi di Auto-Aiuto. Con scadenza bimensile si è tenuto il Gruppo dei Gruppi, un incontro aperto a tutti i partecipanti dei Gruppi di Auto-Aiuto per ampliare le abilità relazionali.

Durante i mesi estivi , si è tenuto il Gruppo Estivo, iniziativa rivolta a mantenere aperta la possibilità di sostegno a chi rimane in città.

Molto interesse e partecipazione hanno avuto il Gruppo Movimento e Creatività  e il Laboratorio Teatrale, articolato in due momenti: uno dedicato al corpo e alla voce ed uno più propriamente teatrale in cui si cominciano a rappresentare delle scene.

I volontari hanno inoltre proposto e realizzato iniziative culturali, che hanno incluso visite guidate sia a Musei (per esempio: La Cappella Sistina), che a Parchi (per esempio: Villa Sciarra), consapevoli dell'importanza terapeutica dell'arte e della natura.

 

Come ogni anno si sono tenuti, da parte di relatori di rilevante professionalità gli “Incontri Scientifici di IDEA Roma Onlus”  su argomenti con forte impatto culturale che hanno sempre visto grande partecipazione.

Temi degli incontri del 2017/2018 sono stati:

Disturbo Bipolare. Quali cure? (Prof. Antonio Tundo)

I microbi e la mente: il ruolo emergente del microbioma nella comunicazione tra cervello e intestino (Prof.ssa Lina Bernardini)

Psicologia del perdono (Prof.ssa Barbara Barcaccia)

Il sistema immune e i vaccini. Può la scienza aiutarci a capire perché i vaccini non provocano l’autismo? (Prof.ssa Enza Piccolella)

Parliamo di epigenetica. Le esperienze della nonna lasciano traccia sul tuo patrimonio genetico e influenzano i tuoi comportamenti? (Prof. Rodolfo Negri)

Cosa accade nella mente di chi aggredisce una donna? (Prof. Antonio Tundo)

Una conversazione a tre: grasso, infiammazione e ansia (Prof.ssa Laura Di Renzo)

Mangio perché sono triste o sono triste perché mangio? (Dott. Luca Proietti)

Disturbi d’interesse psichiatrico e assistenza sociale. Diritti ignorati, stigma e autostigma. (Dott.ssa Fulvia Marchetti e Dott. Antonio Sapone)

Il cervello in amore (Prof.ssa Grazia Attili)

E’stato portato avanti il "Progetto Scuola" volto ad affrontare negli Istituti Superiori alla presenza di alunni, professori e genitori, le problematiche della depressione e dell'ansia nell'età giovanile e la loro concomitanza con l’abuso di sostanze, con la collaborazione di professionisti esperti in questo settore (Prof. Antonio Tundo, Dott. Daniele Nacca e Riccardo Stacchini).

Infine la regolare realizzazione dei tornei di Burraco ci ha permesso di divulgare le nostre finalità e di raccogliere fondi per l’autofinanziamento.

Ringraziamenti

Ringraziamo tutti i volontari per l’impegno dedicato alla nostra associazione e tutte/i i professionisti che continuano a sostenerci dal punto di vista scientifico.

Grazie infine a coloro che con le loro donazioni a IDEA Roma Onlus “aiutano ad aiutare” chi soffre e i loro familiari.

 

La Presidente di IDEA Roma Onlus

Prof.ssa Chiara Colavito

Associazione Idea Roma Onlus- sede legale Via F.D. Guerrazzi 12 - 00152 Roma - C.F. 97557350580